Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Napoli, si ritrova due ladre zingare in casa mentre gioca coi figli: arrestate

Pubblicato su da Grunf

Se le è ritrovate in casa, mentre era coi bambini. Avevano scassinato la porta e cercavano la camera da letto, miravano a gioielli e contanti. Quando lei ha urlato sono scappate, ma sono state rintracciate e bloccate poco dopo nel quartiere. Valentina Trejcovic, incensurata di 19 anni, e Cristina Nikolic, pregiudicata di 20 anni, entrambe residenti nel campo nomadi di Castel Volturno, sono state arrestate dai carabinieri di Bagnoli con l’accusa di tentato furto.

I militari sono intervenuti dopo la segnalazione di una donna di 28 anni di via Cavalleggeri Aosta che, mentre era in casa coi figli, ha sentito dei rumori provenire dall’ingresso. È andata a controllare e ha sorpreso le due nomadi: una era rimasta sulla porta, l’altra era entrata in cucina. È riuscita a metterle in fuga e ha immediatamente chiamato i carabinieri. Le due sono state rintracciate poco dopo, riconosciute grazie alla descrizione della vittima. Al momento dell’arresto avevano addosso cacciaviti e pinze, che avevano usato per scassinare la serratura. Indagini sono in corso per appurare il coinvolgimento delle due giovani in altri furti avvenuti di recente a Bagnoli.

Nei giorni scorsi alcuni cittadini avevano segnalato, col passaparola e tramite Facebook, la presenza di «due giovani rom ben vestite» che si aggiravano nei pressi di appartamenti che poi erano stati svaligiati.

Commenta il post