Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

I cinquini al Gaslini 2013

Pubblicato su da Grunf

BEFANA AL GASLINI 2013

... e c'era pure la renna!

Tante simpatiche befane, i cinquini e morbidi pupazzi, tra cui una scatenata renna arrivata direttamente dal Circolo Polare Artico... pardon, dal Coordinamento di Cengio... ed impegnata tra l'altro a trainare la 500 Unicef (evidentemente scambiata per una slitta carica di doni!), hanno reso indimenticabile anche quest'edizione della ormai tradizionale visita del Fiat 500 Club Italia ai pazienti dell'Ospedale Gaslini di Genova.

Dal prof. Pierluigi Bruschettini e dalla Gaslini Band Band, ormai nota come Band degli Orsi (il gruppo di volontariato che si occupa di sostenere ed allietare, per quanto possibile, la permanenza dei bambini e delle loro famiglie nella struttura pediatrica), è giunto un messaggio di "sincera gratitudine". Ma per i cinquecentisti il più grande grazie è stato espresso dai sorrisi dei piccoli ricoverati...

L'iniziativa si è svolta in collaborazione con Unicef, Comune, Proloco e Croce Bianca di Garlenda.

All'iniziativa il Secolo XIX ha dedicato un bel servizio filmato.

E qui trovate una galleria fotografica sull'evento.

Leggi i commenti

PESCARA, DUE BOXER MAGRISSIME E PIENE DI PARASSITI: SEQUESTRATE

Pubblicato su da Grunf

MALTRATTATE NEL PESCARESE. DENUNCIA DELLA LNDC

La polizia municipale di Spoltore, su disposizione del gip del Tribunale di Pescara, Luca De Ninis, ha sequestrato due femmine di boxer. L'accusa? Maltrattamento di animali. Anche queste bestiole, come molte altre poste sotto sequestro in operazioni di polizia partite dopo le denunce della Lega nazionale per la difesa del cane, sono state affidate all'associazione, che annuncia di costituirsi persona offesa nel processo penale. Lo scrive un giornale locale online.

Le due cagnoline – tenute da L.M.M., residente a Spoltore - erano in pessime condizioni: ridotte all'osso, al limite della cachessia (stato di estremo deperimento, ndr) ed infestate di parassiti. Il Servizio veterinario provinciale di Pescara chiamato a visitarle ha certificato le condizioni di "abbandono" degli animali, reclusi per un periodo molto lungo, e la detenzione in uno spazio troppo piccolo e sporco.

"Assistiamo ad un aumento esponenziale di casi di maltrattamento derivanti dall'atto incosciente di prendersi un animale senza considerare il grande impegno che simile scelta comporta - spiega Enio Cerasa, responsabile Lndc di Spoltore -. Un essere senziente necessita quotidianamente di cure, attenzioni, tempo e affetto. Troppi si lasciano trasportare da un momentaneo entusiasmo nell'acquistare o nell'adottare un animale senza chiedersi se hanno la capacità di affrontare seriamente la responsabilità che ciò comporta. Per questo associazioni e forze dell'ordine sempre più sono chiamate ad intervenire in situazioni di incuria, se non di vero e proprio maltrattamento, originate da un agire superficiale e sconsiderato".

Leggi i commenti

IN FEBBRAIO L'IRAN RIPROVERA' A MANDARE UNA SCIMMIA NELLO SPAZIO :((((

Pubblicato su da Grunf

LO HA DICHIARATO IL RESPONSABILE DEL PROGRAMMA

Entro i primi 10 giorni di febbraio l'Iran tenterà nuovamente di mandare una scimmia nello spazio, dopo il fallimento del precedente tentativo avvenuto due anni fa. Lo ha annunciato, secondo l'agenzia di informazione "Mehr", il capo dell'Organizzazione spaziale iraniana, Hamid Fazeli.

"I test finali per il lancio della capsula spaziale che ospiterà la scimmia sono stati completati", ha dichiarato Fazeli, precisando che il lancio avrà luogo nell'ambito delle celebrazioni per il 34esimo anniversario della Repubblica Islamica. I festeggiamenti, che iniziano il 31 gennaio, dureranno 10 giorni, ma il responsabile iraniano non ha rivelato la data esatta del lancio.

L'Iran ha gia' inviato nello spazio animali di piccola taglia, come topi, tartarughe e lombrichi. Il primo tentativo di mandare una scimmia nello spazio risale al 2011, ma è fallito senza che le autorita' ne spiegassero i motivi. Fazeli ha sottolineato che il progetto aiuterà l'Iran a "preparare l'invio di un uomo nello spazio" previsto per il 2020.

Perché non ci si mettono loro ? maledetti rincoglioniti!!!

Grunf

Leggi i commenti

IN PUGLIA LE STORIE COMMOVENTI DI DUE RANDAGI, TOMMY E ROCKY

Pubblicato su da Grunf

UNO VA IN CHIESA, L'ALTRO È A DIETA

Vengono dalla Puglia due commoventi storie di cani. Il primo, Tommy, è un meticcio di 12 anni. Da quando è morta la sua proprietaria, una donna di 57 anni appassionata di animali, il cane va in chiesa – Santa maria degli angeli di san Donaci (Brindisi). No solo segue i cortei funebri, ma si accuccia accanto al parroco, davanti all'altare, anche quando ci sono battesimi o matrimoni. I sacerdoti lo lasciano entrare. i residenti della zona gli danno da mangiare, la farmacista pensa ai vaccini, i fedeli ci hanno fatto l'abitudine. Rocky invece è un randagio di Alliste, in provincia di Lecce, conosciuto da tutti in piazza perché accetta volentieri cornetti al bar, avanzi di pizzeria o dei ristoranti. Una dieta forse troppo "varia" gli ha procurato problemi renali. Ora li ha superati. Ma il Comune, preoccupato per la sua salute, ha fatto affiggere un volantino con l'elenco degli alimenti proibiti al "beniamino" del paese. Praticamente lo ha messo a "dieta".

Leggi i commenti

TARANTO: PUGNI, CALCI E SPRAY ROSA SUL PELO, MA IL CANE FREDDY RESISTE

Pubblicato su da Grunf

SALVO DOPO UN INCIDENTE STRADALE. "UNA CASA PER LUI"

Freddy è un cane di 12 anni che vive a Taranto. E' stato abbandonato a circa un anno di età, "adottato" per circa quattro anni dagli operai di un cantiere navale della zona, che si sono occupati di lui portandogli da mangiare e lasciandogli la possibilità di dormire sotto le barche da riparare. Al cambio di gestione del cantiere, Freddy - racconta l'Enpa (Ente nazionale protezione animali) su Facebook, è stato allontanato con modi bruschi, ma sulla strada ha trovato delle volontarie con un cuore grande così che hanno provato a fare il possibile per il suo benessere.

Il suo carattere così socievole, però, lo ha portato purtroppo ad essere vittima della crudeltà umana: vivendo per strada, ha subito angherie di ogni tipo, come calci, pugni, bastonate. C'è persino chi si è "divertito" a colorarlo di rosa con una bomboletta spray. Un mese fa Freddy, tra l'altro, è stato investito: le volontarie lo hanno immediatamente portato dal veterinario. Ora si è ripreso, ma di sicuro non può stare in strada. Adottarlo significa regalare un po' di amore ad un cane che ormai ha perso le speranze. Per eventuali informazioni, contattare Mariaceleste al 3474208275 o all'indirizzo di posta mariaceleste.pignatelli@virgilio.it

Leggi i commenti

Grillo:Monti è un ritardato morale

Pubblicato su da Grunf

Monti è un ritardato morale. Fa una cosa immorale, ma non la riconosce". Ad attaccare su twitter il premier dimissionario, Mario Monti, è il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo. "Grazie a tutti", ha poi aggiunto Grillo pubblicando il nuovo spot elettorale del M5S firmato dallo stesso autore che creò il video satirico nei confronti dell'ex grillino Giovanni Favia.

Leggi i commenti

Foto di memoria - from Timeline Photos

Pubblicato su da Ugo Pennati

Leggi i commenti

Choppers Portugal photo

Pubblicato su da Ugo Pennati

 Choppers Portugal photo

Leggi i commenti

Siamo in un paese di....

Pubblicato su da Ugo Pennati

Siamo in un paese di....

Leggi i commenti

Elicottero si schianta in centro a Londra, due morti

Pubblicato su da Grunf

Un elicottero si è schiantato contro una gru vicino alla stazione ferroviaria di Vauxhall, nel centro di Londra, durante l'ora di punta della mattina, incendiandosi e provocando due morti.

"C'è la conferma di due persone morte sul posto, non abbiamo altri dettagli", ha spiegato la polizia, aggiungendo che altre due persone sono state portate in ospedale.

Scotland Yard ha precisato inoltre che nessun elemento suggerisce che l'incidente - avvenuto intorno alle 9 ora italiana - sia da mettere in relazione a un atto terroristico.

"Sembra che un elicottero sia entrato in collisione con una gru sul tetto di un edificio", ha aggiunto la polizia.

Fumo e fiamme si levano dalla zona, mentre immagini tv mostrano i resti del mezzo per strada.

Il London City Airport ha detto che i voli stanno subendo rallentamenti a causa della scarsa visibilità.

Leggi i commenti

<< < 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 30 > >>