Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

BOLLATE (MI), IL CIRCO VICTOR IN SCENA: IGNORATA LA CASSAZIONE

Pubblicato su da Grunf

LA DENUNCIA DELLA LAV: NON RISPETTANO LA SENTENZA

Il circo Victor con il suo "spettacolo delle meraviglie" è tornato: si trova a Bollate, in provincia di Milano. Ancora in scena - denuncia la Lav - nonostante la Terza sezione penale della Corte di Cassazione, con sentenza definitiva n°1614-2012-000 dello scorso 12 luglio, abbia rigettato l'istanza di dissequestro degli animali e dei mezzi di trasporto, del titolare del circo-mostra faunistica "Victor, lo Spettacolo delle Meraviglie", avvalorando la sentenza del Riesame di Rieti che confermava la decisione del Gip del tribunale di Rieti sulla convalida del sequestro per maltrattamento di animali.


Gli animali sono stati sequestrati dal Nirda del Corpo forestale dello Stato e non vivranno più al buio e senza possibilità di movimenti naturali. Ma sono stati messi in centri di recupero. La Suprema Corte, poi, ha confermato anche il sequestro dei mezzi di trasporto per evitare il ripetersi del reato.
Sono dovuti passare molti anni - fa presente ancora la Lega anti vivisezione - prima di questa sentenza, anni in cui quasi tutti i servizi Asl dei Comuni in cui il Victor piantava le sue tende non hanno mai trovato nulla di strano nel fatto che gli uccelli non riuscissero nemmeno ad aprire le ali per quanto fossero sacrificati, che un leone marino fosse costretto in uno spazio poco più grande di lui, che gli alligatori non potessero muoversi nella "scatola" che li conteneva e che, tutti, vivessero perennemente al bui
o.


Striscia la notizia ha denunciato questa crudeltà e la sofferenza di questi animali. E si pensava che la vicenda fosse conclusa. Tutt'altro: il Circo Victor è tornato alla carica e gira ancora tranquillamente con il suo spettacolo e un tir pieno di squali e altri animali marini. In questi giorni, si è attendato nella piazza del mercato di Bollate, nel Milanese. L'appello della Lav ai cittadini è chiaro: disertate gli spettacoli.

Commenta il post