Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

CAVALLI E ASINI ABBANDONATI A ROMA: ALLEVATORE DENUNCIATO

Pubblicato su da Grunf

GLI ANIMALI COSTRETTI A VIVERE TRA I RIFIUTI E AL FREDDO"

Teneva cavalli, asini, muli e pony maltrattatati e abbandonati. Per questo motivo i carabinieri del Nas di Roma hanno denunciato un allevatore. L'operazione è nata da un esposto dell'associazione "Italian Horse Protection" che segnalava la presenza di animali in stato d'incuria e in pessime condizioni di salute, in terreni della provincia di Roma gestiti tutti dalla stessa persona. I militari delll'Arma e i veterinari della task force per la tutela degli animali istituita dal ministero della Salute hanno fatto una serie di sopralluoghi sui terreni dove erano stati rinchiusi gli animali, accertando la situazione molto critica.

Gli animali, costretti a stare al freddo - scrive la Repubblica Roma - avevano le zampe immerse nel fango. E non solo: erano chiaramente sofferenti e deperiti, oltra a presentare segni di denutrizione. Vuoti o quasi i contenitori utilizzati per l'acqua.

Alcuni animali sono stati traferiti alla facoltà di Medicina veterinaria dell'università di Perugia per le cure più urgenti. Le povere bestiole, tutte in pessime condizioni igienico-sanitarie, erano per lo più prive di microchip di identificazione. Almeno due capi erano di proprietà dalla titolare di un'azienda agricola della provincia di Frosinone che ne aveva denunciato la scomparsa.

E non finisce qui. In alcuni dei terreni dove erano rinchiusi sono stati trovati anche rifiuti e materiali di risulta, oltre che numerose carcasse e ossa di animali. Diversi animali sono stati sorpresi a vagare per le vie vicine, con pericolo per la loro incolumità e di quella degli automobilisti.

L'indagine, tuttora in corso e coordinata dalla Procura di Velletri che ha disposto la perquisizione di tutti gli appezzamenti di terra, al momento ha sottratto ai maltrattamenti oltre 100 equidi, sequestrati e affidati in custodia a un'azienda agricola del frusinate che si occuperà della loro cura. L'uomo che teneva "prigionieri" gli animali è stato denunciato, oltre che per maltrattamento e abbandono degli animali, anche per ricettazione.

Commenta il post