Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Operaio Nigeriano molestava bimba di 11 anni Arrestato per violenza sessuale

Pubblicato su da Grunf

Modena, 5 febbraio 2013 - Un operaio nigeriano di 45 anni che per mesi ha molestato una ragazzina undicenne è stato arrestato dalla polizia municipale a Modena. L'uomo, come ricostruito dalle indagini, la importunava da dicembre andando in bicicletta davanti alla scuola, ma anche facendo telefonate sul cellulare. Non mancavano poi regali e ricariche telefoniche a favore della giovane, che però ha parlato coi familiari che poi hanno sporto denuncia alla polizia municipale.

Lunedì scorso la ragazzina è stata contattata dall’uomo che ha chiesto di poterla incontrare. La giovane è tornata a casa con un mezzo pubblico, lo straniero l’ha raggiunta in bicicletta. Nell’appartamento, però, erano già appostati gli operatori pronti ad intervenire. Quando il 45enne ha mostrato in modo inequivocabile le proprie intenzioni, gli agenti sono entrati in scena. Molto movimentato l’arrestato vista la violenza con cui ha reagito l’uomo alla vista delle manette. Due operatori sono finiti al pronto soccorso per farsi medicare.

“Esprimo la mia soddisfazione per l’esito delle indagini - commenta Antonino Marino assessore comunale alla sicurezza - che ha portato all’arresto di una persona sicuramente pericolosa e per la metodologia professionale applicata dalla squadra Nucleo problematiche del territorio. La fiducia che la famiglia ha riposto nella nostra Polizia municipale è un segno distintivo di credibilità e affidabilità. Mi piace poi sottolineare - prosegue Marino - la collaborazione tra il comando e la Procura della Repubblica che ha autorizzato le indagini che hanno consentito di scrivere la parola fine su questo triste episodio”. Il 45enne è ora accusato di violenza sessuale, resistenza e lesioni.

Commenta il post