Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

REGNO UNITO, ABBANDONA LA CAGNA IN BAGNO E LA LASCIA MORIRE :(

Pubblicato su da Grunf

LA TRISTE STORIA DI UNA MADRE PIENA DI DEBITI

Squallore e degrado sono protagonisti di una storia che viene dall'Inghilterra. Se la caverà senza il carcere, ma con il divieto di tenere animali per 10 anni, Laura Shaw, 23 anni, madre di due figli, che ha abbandonato la cagnetta Lulu, di circa due anni, ad una morte lenta nella toilette del sottoscala della sua ex abitazione. Lo ha deciso nei giorni scorsi la Corte di Grimsby esaminando il caso denunciato dalla RSPCA (la maggiore associazione inglese di protezione animale). La carcassa della cagna,, è stata ritrovata nell'agosto scorso, coperta di mosche e circondata da feci ed urina. Prima di morire, nel giro di sei settimane, l'animale aveva morso le ciotole vuote nel tentativo di placare la fame. Il puzzo, ha specificato il procuratore, era insopportabile. La Shaw, ora senza fissa dimora e con debiti per 10 mila sterline, ha ammesso di aver abbandonato Lulu, di essersi "spaventata" quando la cagna si è ammalata, non sapendo come curarla e non avendo i mezzi per interpellare un veterinario. Perciò la donna se l'è cavata con una severa reprimenda del giudice, il divieto per 10 anni di tenere animali e la condanna a 200 ore di lavoro non pagato e alla copertura delle spese processuali.

Commenta il post