Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

automobili

Pubblicità regresso [ Video ]

Pubblicato su da Grunf

Di pubblicità geniali ne avevo viste ma questi di Subito hanno vinto tutto. Cioè altro che Oscar qui ci vogliono 3 premi Nobel, 2 Pulitzer e 1 Pritzker, 27 Telegatti e la nomina ad eroi dell' Unione Sovietica.

FIAT PANDA E SAI COSA GUIDI XD

Leggi i commenti

Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)

Pubblicato su da Grunf

Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)
Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)
Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)
Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)
Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)

Leggi i commenti

Autostrade... Esatto...vaffanculo [ Video ]

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

Foto del giorno

Pubblicato su da Grunf

Foto del giorno

Leggi i commenti

Fiat festeggia le donne: oggi sensori di parcheggio inclusi nel prezzo. E' polemica :)

Pubblicato su da Grunf

ROMA - Era un'iniziativa a scopo promozionale, nel giorno della Festa della donna. Ma l'offerta di Fiat su Facebook, che oggi regala i sensori di parcheggio a signore e signorine, non solo non ha centrato l'obiettivo ma ha sollevato un polverone nel web . «Uno spot sessista», accusano in molti, che riporta inevitabilmente alla mente il luogo comune principe sulle donne al volante. Senza dubbio un boomerang, che ha scatenato le ire di centinaia di donne (e non solo) nei social network. L'offerta, dopo esser stata richiesta quasi mille volte, è stata rimossa dalla pagina Facebook di Fiat. I commenti di utenti indignati, però, continuano a comparire in bacheca. 

Molti sono indignati, qualcuno coglie la palla al balzo per fare dell'ironia, altri ancora scrivono per cercare la promo e approfittare dell'offerta. «E' difficile che da domani un uomo scelga una Fiat solo perché li avete fatti ridere grazie a questa mossa di marketing, mentre è SICURO che una donna non vi scelga proprio per questa ragione», scrive Laura ironica. «Dov'è la promo? così rischiate di allargare la polemica (togliete pure questo)», osserva Francesco. «Bella pubblicità, complimenti, non comprerò mai una Fiat finché campo!», conclude Ambra. Intanto un obiettivo sicuramente è stato centrato: la pagina Facebook di Fiat è stata presa d'assalto e la promo è stata condivisa centinaia di volte, prima di essere rimossa. Che poi questo si converta in un guadagno effettivo, per il Lingotto, è tutto da vedere.

Leggi i commenti

R4 Raid

Pubblicato su da Ugo Pennati

R4 Raid

R4 Raid

Leggi i commenti

Skoda 130 Rapid Coupe

Pubblicato su da Ugo Pennati

Skoda 130 Rapid Coupe

Skoda 130 Rapid Coupe

Leggi i commenti

Nasce il contratto Rc Auto base Farà calare le tariffe

Pubblicato su da Grunf

Milano- Svolta nel mondo delle assicurazioni. O almeno è quello che sperano milioni di italiani. Dal primo maggio nascerà il contratto base, una misura che a sentire il Ministero dello Sviluppo Economico consentirà di risparmiare sul costo della polizza. Perchè entri in vigore si attende il parere del Consiglio di Stato e la registrazione da parte della Corte dei Conti.

COSA CAMBIA-Ma cosa cambierà? Tutte le compagnie dovranno offrire ai consumatori un'assicurazione standard. «Il premio del contratto base sarà definito da ogni compagnia assicurativa sulla base delle caratteristiche del cliente (es: età, residenza, classe di merito, etc) e del veicolo assicurato. Il costo di ogni singola garanzia e servizio aggiuntivo rispetto al contratto - liberamente offerti dalle imprese - dovrà essere indicato a parte. In questo modo, il consumatore potrà valutare le diverse offerte con maggiore consapevolezza», spiega una nota del Ministero. La formula «base» prevede alcune caratteristiche stabilite per legge: massimale minimo previsto dalla legge (5 milioni di euro con limite di 1 milioni di euro per danni a persone e cose), niente franchigia, tariffa «Bonus Malus», guida libera (il veicolo è assicurato a prescindere da chi lo guida), nuovi limiti alle rivalse delle compagnie nei confronti degli assicurati. Che scatterebbero solo nei casi più gravi, come guida in stato d'ebbrezza o consumo di droghe. Secondo il ministro Passera «dopo l'abolizione del tacito rinnovo, il contratto base favorirà una maggiore trasparenza fra le offerte e favorirà le condizioni per una riduzione dei premi».

Leggi i commenti

16° Raduno di S.Valentino(X Fiat 500 & Derivate) Terni

Pubblicato su da Ugo Pennati

16° Raduno di S.Valentino(X Fiat 500 & Derivate) Terni

A tutti gli amici interessati a questo raduno nazionale per informazioni e prenotazioni rivolgersi al sign. Livio al n° 0744/ 401587 - 335/5369057, le prenotazioni vengono prese fino al 15 febbraio.

Leggi i commenti

Taxi inglesi ora diventano cinesi :(

Pubblicato su da Grunf

Taxi inglesi acquistati da un'azienda automobilistica cinese. Una svolta per un simbolo storico di Londra.

Taxi inglesi ora diventano cinesi / I taxi inglesi, tipici della città di Londra, con carrozzeria verniciata di nero, sono diventano cinesi, per merito della casa automobilistica Geely. I famosi "Black cab" sono stati acquistati, per 11,4 milioni di sterline, dall’azienda automobilistica Cinese, che ha rilevato sia impianti che attività della «Manganese Bronze Holding» che produce, con il marchio LTI, i cosiddetti scarafaggi neri a quattro ruote che nella capitale londinese, sono diffusissimi, e per tanto son divenuti un simbolo storico.

L'accordo, che permetterà di garantire la produzione di uno dei veicoli più caratteristici del Regno Unito, è stato concordato con l'advisor PricewaterhouseCoopers, spiega una nota di Zhejiang Geely Holding Group. L'accordo comprende anche la quota del 48% di MBH nella joint venture costituita nel 2009 con Geely per la produzione di veicoli a Shanghai. La priorità di Geely sarà quella di far ripartire la produzione, la vendita e assistenza dei veicoli nuovi e già prodotti, prima che l'azienda finisse in amministrazione controllata.

Leggi i commenti

1 2 3 4 > >>