Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

azione

19 GENNAIO 2013 - URLA NEL SILENZIO!

Pubblicato su da Ugo Pennati

19 GENNAIO 2013 - URLA NEL SILENZIO!

segnatevi questa data: 19 GENNAIO 2013

TUTTI CONTRO HARLAN - triplo appuntamento per far chiudere questo lager: ci saranno, in contemporanea, una manifestazione in Francia e 2 fiaccolate qui in Italia (Udine e Correzzana).

IL COMITATO MONTICHIARI CONTRO GREEN HILL sarà presente a CORREZZANA (MB) insieme a FRECCIA 45, l'associazione che ha ideato e organizzato l'evento, e a moltissimi altri gruppi.

Sarà una giornata importantissima per la lotta contro la vivisezione.

Nel corso della manifestazione ci sarà l'intervento del Dott. Massimo Tettamanti.

CHI PUO' PARTECIPI! CHI NON PUO' CI AIUTI A DIFFONDERE IL PIU' POSSIBILE L'EVENTO!

https://www.facebook.com/events/474431089270333/

CAMPAGNA EUROPEA CONTRO HARLAN - www.noharlan.org

CORREZZANA (MB), SABATO 19 Gennaio 2013

FIACCOLATA ORGANIZZATA DA FRECCIA 45 in collaborazione con MONTICHIARI CONTRO GREEN HILL (Comitato) in supporto alla manifestazione di Gannat, Francia.

Aderiscono: U.G.D.A. Ufficio Garante Diritti Animali, DOBERMANNS' ANGELS Onlus, GRUPPO SPILLO, ENPA Sezione Monza e Brianza, MOVIMENTO ANTISPECISTA, COORDINAMENTO FERMARE GREEN HILL, LEAL Lega Antivivisezionista, GAIA Animali Ambiente, AAE Conigli, DIAMOCI LA ZAMPA ed altre in attesa di conferma.

Con intervento del Dott. MASSIMO TETTAMANTI.

HARLAN è una delle più importanti multinazionali implicate nella vivisezione (info: www.noharlan.org).

È dalla parte delle decine di migliaia di prigionieri che vivono dentro le pareti dell'allevamento Harlan che vogliamo stare, dalla parte dei Macachi, dei Beagle, ma anche dei topi, dei ratti, dei conigli e dei criceti. E' dalla parte delle vittime che vogliamo stare, in ogni caso. Vieni a dare voce agli animali !

Ritrovo davanti al Comune di Correzzana -(Via A. De Gasperi ,7) sabato 19 gennaio 2013 alle ore 16.00.

PULLMAN DA MONTICHIARI E BRESCIA

questa è la MAIL per prenotare e perfezionare la prenotazione:

pullmandelcomitatomontichiari@gmail.com

http://montichiaricontrogreenhill.blogspot.it/2012/12/19-gennaio-2013-urla-nel-silenzio.html

Leggi i commenti

Italiani Stanchi photo.

Pubblicato su da Ugo Pennati

Italiani Stanchi photo.

Leggi i commenti

Auguri dalla miniera Rockwool per il 2013 (Video)

Pubblicato su da Grunf

Gli operai della Rockwool all'alba del 31 dicembre 2012 hanno smurato la miniera nel Sulcis, e concluso l'occupazione durata 48 giorni. Questo è il loro messaggio.

Leggi i commenti

Sardegna. Il Natale degli operai murati vivi in miniera per riavere il lavoro (Video)

Pubblicato su da Grunf

I lavoratori della Rockwool di Iglesias, chiusa nel 2009 , cercano di riavere il lavoro. La Regione, dopo altri accordi disattesi, propone un posto in una società privata. Che sarebbe già in crisi.

Leggi i commenti

La Cina dichiara guerra al traffico di minori, blitz in 9 province (Video)

Pubblicato su da Grunf

89 bambini in salvo, 355 sospetti arrestati. Sono i numeri di una delle più vaste operazioni di polizia mai attuate in Cina per smantellare il traffico di minori.

I blitz arrivano dopo sei mesi di indagini e hanno avuto bisogno della collaborazione delle forze di polizia di 9 diverse province.

Il fenomeno è talmente vasto che ogni anno nel paese spariscono oltre 20.000 neonati.

"L'obiettivo di questa operazione - spiega Ancheng Liu, responsabile della sezione penale del ministero della Sicurezza Pubblica - è salvare tutti i bambini rapiti, arrestare tutte i sospetti e distruggere la rete criminale".

I piccoli ritrovati vengono sottoposti all'esame del DNA. È l'unico modo per risalire ai loro genitori, grazie alla banca dati nazionale creata per la lotta al traffico di esseri umani. Nel frattempo, i minori vengono affidati agli orfanotrofi.

Quella appena conclusa, è la seconda operazione del 2012. A marzo, furono liberati altri 77 bimbi.

Le statistiche del governo cinese danno un'idea delle dimensioni di questo traffico: dall'aprile del 2009, la polizia ha smantellato 11.000 organizzazioni dedite al traffico di minori e salvato più di 54.000 vittime.

La vasta entità del fenomeno è dovuta, secondo gli esperti, alla politica del figlio unico. Introdotta nel 1979, ha impedito 400 milioni di nascite negli ultimi tre decenni e ha causato effetti collaterali, come la vendita di bambini dalle province povere a quelle ricche. Le autorità sanno chi alimenta questo traffico: le coppie sterili e benestanti.

"Collaboreranno con i servizi competenti - spiega Shiqu Chen, direttore dell'ufficio anti-tratta del ministero della Sicurezza Pubblica - per adottare misure volte a rafforzare la pena per chi compra i bambini rapiti, in modo da diminuire la domanda che ha fatto fiorire questo traffico".

Shanmin Mo e la sua famiglia sono stati fortunati: il loro figlio è stato rapito molto piccolo, ma è stato ritrovato in un orfanotrofio grazie al test del DNA.

"Appena entrai nell'orfanotrofio, lo vidi seduto in un angolo - ricorda Shanmin Mo - Aveva il viso sporco. L'ho preso tra le mie braccia e ho pianto".

Pechino in futuro potrebbe consentire la nascita di un secondo figlio alle coppie residenti nei centri urbani. Mentre nelle campagne le restrizioni sono già meno rigide.

Leggi i commenti

BATTIAMOCI CONTRO QUESTA VIOLENZA CONTRO LA VITA!La bramosia di possedre sporco denaro alimenta questa pratica aberrante

Pubblicato su da Ugo Pennati

Leggi i commenti

Formazione, scatta un'indagine sugli stipendi non pagati

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

India: monta l'attivismo per i diritti delle donne

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

Bracconaggio e commercio di animali selvatici a Monte San Pietro

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

18 PUNTI PER LA RICOSTRUZIONE NAZIONALE

Pubblicato su da Ugo Pennati

18 PUNTI PER LA RICOSTRUZIONE NAZIONALE

Leggi i commenti

<< < 10 11 12 13 14 15 16 17 18 > >>