Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

economia

CASA AMARA CASA !

Pubblicato su da Ugo Pennati

CASA AMARA CASA !

Ho sempre sostenuto che dietro l’operazione IMU, c’è la volontà di dissuadere dall’investire nel mattone, chiunque pensasse ancora di volerlo fare.

Il Governo vuole rientrare velocemente di milioni di euro, cosa del tutto impensabile se non si mette in conto un consistente impoverimento delle famiglie.

Qualunque studio sullo stato di salute economica Italiana, che volesse tenere presente nei calcoli, oltre ai conti dello Stato, anche quelli delle famiglie, evidenzierebbe fondamentali economici di gran lunga più solidi di qualunque altro Stato Europeo.

La ricetta di questo Governo, che ci vogliono fare apparire frutto di menti illuminate e geni dell’economia, nella sostanza è invece semplicissima: travasare i soldi che le famiglie Italiane hanno accumulato, come formichine, nel corso dei decenni, nelle casse dello Stato.

Qualcuno obietterà che tra quei risparmi ci sono pure quelli di chi si è arricchito evadendo le tasse, o comunque con modalità illecite, ed io non posso che essere d’accordo, ma cosa vuol dire ? Visto che non si possono o VOGLIONO individuare i veri colpevoli si colpisce indiscriminatamente anche la gente onesta ?

Intanto si comincia a lavorare, sottilmente, per far nascere mille dubbi e fare sentire quasi in colpa chi ha pensato, negli anni, di comprarsi una casa.

Prima la Fornero, ora altri portatori d’acqua, al mulino dei moderni predoni, ci ripetono che non ha senso investire nelle case, ma bisogna investire sulla cultura dei figli.

Ma perché una cosa esclude l’altra ?

Con tutte le tasse che già paghiamo, la scuola finirà col gravare completamente sulle nostre tasche ?

O pensano, ragionando con la loro mentalità da snob, che possiamo mandare tutti i figli degli Italiani ad Oxford ?

Purtroppo la realtà è ben altra, vogliono disincentivare gli investimenti per avere più soldi da rastrellare.

Per chi la casa invece già ce l’ha, nessun problema, con questa pressione fiscale, con i comuni in bancarotta che dovranno incrementare le tasse locali, e con l’insaziabile equitalia, potrebbe essere questione di tempo.

Giorgio Terzo Catalano

Leggi i commenti

LA VERITA' SU COME CI HANNO ROVINATI E' QUI...

Pubblicato su da Ugo Pennati

LA VERITA' SU COME CI HANNO ROVINATI E' QUI...

------------------------------------------------------------

L'AVVOCATO PAOLA MUSU :

l'intera classe politica ha tolto di proposito ogni tipo di

SOVRANITA' AL POPOLO per cederla ai POTERI FORTI FINANZIARI

che ora MONTI rappresenta in pieno.

E l'intera classe politica si adopera in un teatrino di alleanze

e nuovi programmi, quando sanno benissimo,

che all'Italia, agli Italiani è stata TOLTA anche la Sovranità Politica,

quella che LORO hanno ceduto senza che il cittadino lo sapesse.

L'uscita dall'Euro e le Bugie dei Politici....è invece la salvezza del Popolo.

http://youtu.be/5BzrhXNtDXM

_______________________________________

Come è stata creata la Truffa della CRISI

attraverso il GOLPE EUROPEO

e come risolverla ....spiegata in 13 minuti !

http://youtu.be/QTEIjXNoWOw

_______________________________________

< Il Fondo Salvastati/ESM/MES > < BENVENUTI ALL'INFERNO >

Una TOSSICA PRESA PER ...ULO visto che salverà le Banche e Distruggerà gli ultimi Italiani ancora in piedi economicamente .

Il Fondo Salvastati è un trattato con cui hanno tolto al POPOLO definitivamente ogni SOVRANITA' residua , sottratta prima col Trattato di Maastricht, poi con il Trattato di Lisbona

e la politica è divenuta di fatto solo un teatrino x il popolino, visto che ora a DETTARE LEGGE sempre e comunque, ...oltre la BCE, sarà L'ESM ente Finanziario totalmente Immune e i burattini della politica dovranno solo eseguire gli ordini, di tagliare, togliere al cittadino ed aumentare le tasse.

L'ESM è l'Equitalia Europea !

______________________________________

< Ecco come i MEDIA prendono PER I FONDELLI IL POPOLO >

Mica gli spiegano le regole d'ingaggio di questo GIGANTE MALVAGIO !

http://video.ilsole24ore.com/SoleOnLine5/Video/Finanza%20e%20Mercati/In%20primo%20piano/2012/bufacchi-8-ottobre-esm/bufacchi-8-ottobre.php

_______________________________________

CLICCA SUL LINK BLU PER SAPERE LA VERITA' sulla TRUFFA:

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=379787612094870&set=a.145529325520701.36299.145336488873318&type=3

______________________________________

QUELLO CHE PUOI FARE TU CITTADINO X DIRE BASTA

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=388258364581128&set=a.145529325520701.36299.145336488873318&type=3&theater

______________________________________

Leggi i commenti

PATRIMONIALE ???

Pubblicato su da Ugo Pennati

Leggi i commenti

Ikea si scusa: negli anni 70 ha utilizzato lavoro forzato di detenuti comuni e politici della Ddr

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

LA PROTESTA RIEMPIE LE PIAZZE EUROPEE, SCONTRI A MADRID (Video)

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

Settimana del baratto 2012: dal 19 al 25 novembre pernottamento e colazione in cambio di...

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

Arona: sconto al supermercato per utenti servizi sociali

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

Ciò che succede in Grecia sono le prove generali di quello che succederà in Italia (Video)

Pubblicato su da Grunf

Italia, Europa, Stati Uniti, mondo. Gli scenari dell'economia, dai problemi della Grecia al fiscal cliff americano, spiegati da Loretta Napoleoni, scrittrice e tra i massimi esperti di economia internazionale.

Leggi i commenti

BUCO DI 10 MILIARDI DELL’INPS

Pubblicato su da Ugo Pennati

BUCO DI 10 MILIARDI DELL’INPS

Di un mese fa è l’allarmante notizia relativa al bilancio dell’INPS e al suo disavanzo stimato per l’anno 2012 di più di 10 miliardi di euro. Ciò a causa del disastroso bilancio dell’ente pensionistico dei lavoratori pubblici (ex INPDAP), che è confluito in quello dell’INPS, come stabilito dalla manovra finanziaria di fine 2011.

L’INPDAP risultava avere un bilancio con un deficit di quasi 6 miliardi mentre nel 2011 l’INPS chiudeva il suo bilancio con un avanzo di circa 41 miliardi e l’ENPALS (l’ente previdenziale dei lavoratori dello spettacolo) anch’esso confluito nell’INPS, apporta invece un avanzo di circa 3,4 miliardi.

Le cause del deficit dell’INPDAP sono dovute ad una disfunzione del sistema pensionistico italiano ma non dobbiamo credere che si tratti di evasione da parte dello Stato nel versamento dei contributi. Infatti, con la riduzione degli impiegati pubblici e il conseguente mancato turnover con i lavoratori andati in pensione, è successo che le entrate INPDAP fossero sempre di più inferiori rispetto alle erogazioni delle prestazioni previdenziali.

Inoltre finora con l’INPDAP era in vigore una questione prettamente contabile che trasformava i contributi previdenziali che questi doveva versare all’ente pensionistico, in anticipazioni di tesoreria all’ente. In pratica, un debito dello Stato è strato trattato contabilmente come se fosse un credito che esso vanterebbe nei confronti dell’ente previdenziale. Per un qualsiasi soggetto privato, un’operazione del genere si chiamerebbe falso in bilancio!

In ogni caso, quando salta il turnover fra lavoratori attivi e quelli in pensione (cosa che può accadere sia alla cassa pensionistica dei lavoratori pubblici che a quella dei lavoratori privati), si genera un ammanco di risorse per soddisfare l’erogazione delle pensioni creando così un buco che non può che essere integrato e coperto da trasferimenti dello stato a favore dell’ente pensionistico. E in tal caso lo Stato come reperisce tali soldi? aumentando le tasse a tutti i cittadini.

M.V. per Minzolini Fans Club

Leggi i commenti

VB: Decrescere per progredire, incontro a Sant'Anna

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

<< < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >>