Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

novita

Teaser trailer per Creatures: a Natale il fanta-horror si fa coi mostri ‘old school’

Pubblicato su da Grunf

“Se avete amato i classici Dimensione terrore, Critters, Sbirri oltre la vita, Ghoulies, Essi vivono e Gremlins, allora vi aspetta una vera sorpresa”. Questo e altro promettono i creatori di Creatures, film fanta-horror che uscirà per le feste di Natale di cui sono stati diffusi il poster e il teaser trailer, che potrà vantare creature realizzate alla vecchia maniera, con effetti pratici e totalmente artigianali.

Leggi i commenti

Vespa Desert Racer: Le Foto

Pubblicato su da Grunf

Vespa Desert Racer: Le Foto
Vespa Desert Racer: Le FotoVespa Desert Racer: Le Foto
Vespa Desert Racer: Le Foto

Leggi i commenti

Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)

Pubblicato su da Grunf

Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)
Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)
Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)
Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)
Bruder EXP-6: La roulotte fuoristrada ultra-tecnologica (Video + Pictures)

Leggi i commenti

Mototest BMW R1200 GS 2013 (Video)

Pubblicato su da Ugo Pennati

Bart Verhoeven heeft tijdens de BMW R 1200 GS 2013 persintroductie deze gloednieuwe allroad machine van BMW uitgebreid kunnen testen. Een nieuw motorblok, precisie-vloeistofkoeling, een nieuw frame en nog veel meer.. kijk voor de compleet uitgeschreven tekst op http://www.motorklik.nl

Leggi i commenti

Il primo deodorante ricavato dagli escrementi di mucca :-D

Pubblicato su da Grunf

Come si chiamerà, OU DE BUASC ? oddio sto male ahahhahahhah

Grunf

 

Un tempo l’Italia era il paese degli artisti, degli inventori e degli scienziati mentre oggi la ricerca è un settore debole su cui i governi non investono per niente.
 
 
 
Ma in Indonesia sembra che ci sia una realtà diversa perchè due studentesse del paese si sono fatte conoscere in tutto il mondo per aver creato qualcosa di molto particolare...
Si tratta del progetto di un deodorante per ambienti che ha vinto il primo premio alleOlimpiadi della scienza nel loro paese.
Fino a qui non c’è nulla di strano ma se vi dico che il prodotto è stato ricavato dagliescrementi di mucca?
 
 
Le due ragazze, Dwi Nailul Izzah e Rintya Aprianti Miki, hanno avuto una idea geniale: sono riuscite ad inventare un  deodorante per aria che non contiene sostanze chimiche dannose per l’uomo e il profumo che emana sa di erbe ed è anche molto gradevole.
Quali sono state le fasi del progetto?
La prima cosa da fare è stata quella di raccogliere letame bovino per poi lasciarlo a fermentare per tre giorni.
 
 
Successivamente si è espulsa l’acqua dagli escrementi per combinarla con latte di cocco.
Infine il liquido è stato distillato per eliminare tutte le impurità.
 
 
Tutti sono rimasti sorpresi da questo deodorante che dimostra come possiamo creare prodotti rispettando completamente l’ambiente che ci circonda.

Leggi i commenti

La gomma senz'aria diventa realtà Sarà disponibile su quad e fuoristrada (Video)

Pubblicato su da Grunf

Reinventare la ruota: basta cric, ruote di scorta, controlli alla pressione delle gomme e bombolette «magiche». Gli pneumatici funzioneranno in totale assenza di aria. Dunque gomme che non vanno gonfiate, che non si bucano . È questo il futuro (non troppo lontano) nel mondo delle due e delle quattro ruote. Il gruppo industriale Polaris, specializzato in motoslitte, quad ed veicoli all-terrain, ha annunciato di voler commercializzare lo «pneumatico-non-pneumatico» a partire dal 2014.

 

I COLOSSI - In realtà, la società americana del Minnesota non è l’unica del settore ad averci pensato. Piuttosto è la prima ad aver completato i collaudi fornendo una data certa per il lancio commerciale. Il colosso francese Michelin aveva infatti presentato un prototipo simile, chiamato «The Tweel», nel 2005, mentre la concorrente Bridgestone l'aveva seguita più tardi. L'architettura della casa francese mostrava una serie di supporti in gomma, simili a tanti raggi disposti in formazioni triangolari, che sorreggono il nastro centrale del battistrada. La società giapponese, invece, aveva esibito degli pneumatici personalizzati con immagini e colori scelti dai clienti. Entrambe, tuttavia, sono ancora in una fase di sviluppo e le applicazioni sono limitate a mezzi sperimentali.

Leggi i commenti

A Borgomanero il nuovo reparto di oculistica

Pubblicato su da Grunf

Alla presenza del presidente della Regione Piemonte Roberto Cota è stato inaugurato questa mattina all’ ospedale Santissima Trinità di Borgomanero il nuovo reparto di oculistica trasferito dal dismesso nosocomio di Arona. Il taglio del nastro è stato effettuato dal sindaco Anna Tinivella, che è tra l’altro medico responsabile del laboratorio analisi dello stesso ospedale. Il nuovo reparto, che si sviluppa su una superficie di 600 metri quadrati, si trova al sesto piano del Monoblocco. Responsabile del polo specialistico rimane il dottor Vito Belloli, che era già direttore dell’Oculistica quando si trovava ad Arona. Nel 2012 gli interventi con ricovero ospedaliero con patologie dell’occhio sono stati 334, quelli in day hospital 532; le prestazioni ambulatoriali per pazienti esterni sono state complessivamente 20.088. Durante la presentazione Cota ha aggiunto:. Prima di accedere all’aula magna dell’ospedale il presidente Cota ha incontrato un gruppo di rappresentanti della Consulta Femminile di Arona che hanno raccomandato attenzione per il polo sanitario aronese. .

Leggi i commenti

IL NUOVO REGOLAMENTO VIETA DI UCCIDERE LE TIGRI: SVOLTA IN INDIA

Pubblicato su da Grunf

RECORD DI ESEMPLARI MORTI: 88 NEL 2012

In India un nuovo regolamento proibisce l'eliminazione delle tigri. Lo rende noto oggi The Times of India. L'Autorità nazionale per la tutela delle tigri ha stabilito che gli animali che sconfinano fuori dalle riserve protette "devono essere catturati, immobilizzati con sonniferi e riportati nel loro habitat, ma non devono essere uccisi".

La normativa prevede un'unica eccezione, qualora il felino sia antropofago ("man eater"), ovvero "si nutra abitualmente di umani nonostante la presenza di prede naturali". In questo caso, per l'uccisione si può chiedere uno speciale permesso alle autorità forestali e usare un'arma "adeguata". Il regolamento precisa poi che "nessuna ricompensa deve essere pagata" a chi cattura la tigre killer.

Le tigri del Bengala, una specie in via di estinzione in Asia, sono minacciate dal bracconaggio, dalla crescente urbanizzazione che riduce il loro habitat naturale e dall'aumento del turismo nei parchi naturali. Lo scorso anno c'è stato un record: 88 esemplari uccisi, di cui 59 per mano dei bracconieri che prelevano la preziosa pelle e altri organi usati come rimedi afrodisiaci. Sono i dati forniti oggi al Senato indiano in risposta ad una interrogazione sull'allarmante declino di esemplari negli ultimi tre anni (in totale 197).

Secondo l'ultimo censimento del 2010, in tutto il territorio indiano c'erano 1.706 tigri nelle 42 riserve gestite nell'ambito del "Progetto Tigre" governativo su una superficie complessiva di 53.547 chilometri quadrati.

Leggi i commenti

Nasce il contratto Rc Auto base Farà calare le tariffe

Pubblicato su da Grunf

Milano- Svolta nel mondo delle assicurazioni. O almeno è quello che sperano milioni di italiani. Dal primo maggio nascerà il contratto base, una misura che a sentire il Ministero dello Sviluppo Economico consentirà di risparmiare sul costo della polizza. Perchè entri in vigore si attende il parere del Consiglio di Stato e la registrazione da parte della Corte dei Conti.

COSA CAMBIA-Ma cosa cambierà? Tutte le compagnie dovranno offrire ai consumatori un'assicurazione standard. «Il premio del contratto base sarà definito da ogni compagnia assicurativa sulla base delle caratteristiche del cliente (es: età, residenza, classe di merito, etc) e del veicolo assicurato. Il costo di ogni singola garanzia e servizio aggiuntivo rispetto al contratto - liberamente offerti dalle imprese - dovrà essere indicato a parte. In questo modo, il consumatore potrà valutare le diverse offerte con maggiore consapevolezza», spiega una nota del Ministero. La formula «base» prevede alcune caratteristiche stabilite per legge: massimale minimo previsto dalla legge (5 milioni di euro con limite di 1 milioni di euro per danni a persone e cose), niente franchigia, tariffa «Bonus Malus», guida libera (il veicolo è assicurato a prescindere da chi lo guida), nuovi limiti alle rivalse delle compagnie nei confronti degli assicurati. Che scatterebbero solo nei casi più gravi, come guida in stato d'ebbrezza o consumo di droghe. Secondo il ministro Passera «dopo l'abolizione del tacito rinnovo, il contratto base favorirà una maggiore trasparenza fra le offerte e favorirà le condizioni per una riduzione dei premi».

Leggi i commenti

IN ARRIVO I NEGOZI GOOGLE: ecco la grande novità di Big G

Pubblicato su da Grunf

IN ARRIVO I NEGOZI GOOGLE, ecco le ultime indiscrezioni / La grande novità che potrebbe arrivare già entro la fine del 2013, per Google, potrebbe essere quella di negozi, non virtuali bensì fisici, in diverse città del Mondo, a cominciare dalle grande metropoli. Lo ha affermato il sito 9To5Google, che cita fonti interne alla società, secondo cui i negozi, già chiamati "Google store" venderanno tutti i prodotti di Big G, ormai sempre piu' numerosi, specie se si considera anche i nuovi arrivi (Google Glass, orologi, ecc..). "Google pensa che molti potenziali compratori dei prodotti abbiano bisogno di provare prima di decidersi a comprare; i competitori, sia Apple che Microsoft, hanno già degli outlet dove i consumatori possono testare i dispositivi, e dunque questa è ancora una significativa mancanza per Google", si legge sul sito prima citato.

I negozi non sarebbero un'esperienza completamente nuova per Google, che ha già dei piccoli Chrome corner in alcuni centri commerciali e aeroporti negli Usa specializzati nei notebook con il sistema operativo della casa di Mountain View. I market saranno con tutta probabilità, stando a diverse voci, simili a quelli Apple, puntando molto sul design. Certo, la strada per raggiungere i livelli e la diffusione degli store delle grandi aziende, è ben lunga: Apple ha appena superato i 400 store nel mondo, mentre Microsoft ne ha 64 negli Usa

IN ARRIVO I NEGOZI GOOGLE: ecco la grande novità di Big G
IN ARRIVO I NEGOZI GOOGLE: ecco la grande novità di Big GIN ARRIVO I NEGOZI GOOGLE: ecco la grande novità di Big GIN ARRIVO I NEGOZI GOOGLE: ecco la grande novità di Big G
IN ARRIVO I NEGOZI GOOGLE: ecco la grande novità di Big GIN ARRIVO I NEGOZI GOOGLE: ecco la grande novità di Big G

Leggi i commenti

1 2 3 4 5 6 7 > >>