Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

pedofili

La bimba di 3 anni stuprata dal branco :*(

Pubblicato su da Grunf

Una bambina di appena tre anni è stata ricoverata in un ospedale del Kerala dopo essere stata rapita e violentata da quella che si pensa essere una nuova “gang dello stupro”. La bambina è attualmente in terapia intensiva.

“LE FORMICHE LE BRULICAVANO ADDOSSO” - 

È successo a Tirur, nel sud dell’India: secondo quando riportato da Sky News e dal Mirror la piccola sarebbe stata rapita lunedì sera, mentre dormiva su un marciapiede accanto alla madre. I famigliari, dei mendicanti senza fissa dimora, si sono accorti della scomparsa della bimba soltanto martedì mattina. A ritrovarla un gruppo di studenti: “Aveva la febbre alta – raccontano – e le formiche le brulicavano addosso”. I medici hanno riferito che ci vorranno parecchi mesi prima che la piccola possa guarire dalle ferite riportate.

QUATTRO STUPRI AL GIORNO 

Si tratta dell’ennesimo stupro avvenuto in India: una vera e propria epidemia di violenze su donne e bambine sempre più giovani che sta inducendo il governo indiano a promulgare una serie di legge anti-stupro. Dall’inizio dell’anno e nella sola città di Delhi vengono denunciati quattro casi di stupro. La media del 2012 era di due casi denunciati al giorno. Secondo gli attivisti non si tratterebbe tanto di un incremento del numero delle violenze ma, piuttosto, della volontà da parte delle donne di denunciare le violenze di cui sono vittime, rompendo quello che – da sempre – era considerato un tabù. Ciò non toglie che le donne di Delhi siano terrorizzate dallo spostarsi da sole in città, specialmente di notte: e i taxi per sole donne, guidati da donne sono inondati da chiamate e richieste. “Dopo la gang dello stupro siamo occupate giorno e notte – racconta la tassista Kushi Prajapati – Le donne si sentono poco sicure e chiamano noi per ragioni di sicurezza”.

Leggi i commenti