Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

NO A GREEN HILL

Pubblicato su da Ugo Pennati

NO A GREEN HILL

GREEN HILL - SEMBRA ABBIA OTTENUTO I PERMESSI PER ALLEVARE FURETTI DA VENDERE COME CAVIE DI LABORATORIO. LA MARSHALL (PROPRIETARIA DI GREEN HILL) CREDE CHE ALLEVANDO FURETTI INVECE DI BEAGLE LE PERSONE SI SENTANO MENO COINVOLTE E CHE LE PROTESTE CONTRO GREEN HILL SMETTINO. UN FURETTO, UN BEAGLE, UN CONIGLIO O UN TOPO PIUTTOSTO CHE UN PRIMATE NON UMANO SONO SEMPRE ESSERI VIVENTI, NON OGGETTI. CONDIVIDETE L'APPELLO. FACCIAMO QUALCOSA PER FERMARE QUESTO INCUBO.

Commenta il post
G
La solita argomentazione dei mala informati....<br /> Gli animali sono molto diversi dagli esseri umani sia per struttura che metabolismo e quindi le inutili ricerche condotte su di loro non valgono per l'uomo...<br /> Queste aziende speculano e creano solo inutili sofferenze a queste creature ceh non sono oggetti ma ESSERI VIVENTI come me o te.<br /> Pensa se si invertissero le parti....TI PIACEREBBE FARE LA CAVIA ? a me nooooo!!! Se poi vogliono sperimentare lo facciano su loro stessi!!!!!!
W
non è difficile: offriti tu come cavia! Oppure dichiara pubblicamente che ne tu ne i tuoi figli intendete essere curati con medicina o chirurgia. auguri
I
Visto che io non sono proprio simile ad un furetto, tanto meno somiglio ad un beagle, non vedo utilità nello svolgere esperimenti che non mi danno nessuna certezza sulla loro validità...<br /> Semplicemente perchè non testati sull'uomo...<br /> Potete dirmi tutte le balle che volete, ma non ha senso...<br /> Che senso ha fare dei test su animali che dopo comunque andranno per forza fatti sull'uomo...