Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

USA, TAGLIA DI 33 MILA $ SUL RAMBO CHE HA COLPITO L'ELEFANTESSA

Pubblicato su da Grunf

USA, TAGLIA DI 33 MILA $ SUL RAMBO CHE HA COLPITO L'ELEFANTESSA

E' arrivata a 33 mila dollari la "taglia" per informazioni utili all'arresto dell'anonimo che martedì scorso ha sparato, di passaggio su una Ford bianca, ad un'elefantessa asiatica di 39 anni, di nome Carol, accampata con il resto del circo Ringling a Tupelo, 36 mila abitanti, nello stato americano del Mississippi.
Parecchi testimoni hanno visto l'auto al momento in cui il colpo è stato sparato nell'area di sosta. La pallottola ha centrato Carol tra l'orecchio e la scapola, aprendo un piccolo foro nella spessa pelle dell'animale. Per un elefante roba da poco, ma la scarsa entità del danno nulla toglie alla gravità del gesto.
Alla taglia hanno contribuito il circo stesso (10 mila dollari), il servizio federale della pesca e della fauna selvatica (10mila), Peta (5 mila) ed altre associazioni.
La notizia è rimbalzata su tutti i principali media americani, suscitando grande indignazione. Negli ultimi due secoli è accaduto che elefanti fossero uccisi negli Stati uniti da plotoni d'esecuzione, o per strangolamento o avvelenamento o addirittura, nel 1903, con una specie di "sedia elettrica" messa a punto da Thomas Edison (l'orribile filmato d'epoca è visibile su http://www.youtube.com/watch?v=HMmslGfaNls). Ma bisogna risalire agli inizi del secolo XIX per trovare un paio di casi di elefanti, tra i primi arrivati nel Nuovo continente, uccisi da "pistoleri" impr
ovvisati.

Commenta il post