Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

zingari

La bocciofila contro gli zingari: «Basta furti e accampamenti»

Pubblicato su da Grunf

„Io voglio la rivoluzione contro gli extracomunitari clandestini! Voglio la pulizia dalle strade di tutte queste etnie che distruggono il nostro Paese! Voglio la rivoluzione nei confronti dei nomadi, dei zingari! Ho distrutto due campi di nomadi e di zingari a Treviso, non ci sono zingari! Voglio eliminare tutti i bambini dei zingari che vanno a rubare dagli anziani. Voglio tolleranza a doppio zero, Maroni dice "a zero", io voglio "a doppio zero"
Cit. Giancarlo Gentilini

La bocciofila contro gli zingari: «Basta furti e accampamenti»

«Siamo stufi di vivere in mezzo a questa gentaglia. Il Comune intervenga e ce li tolga dai piedi una volta per tutte». Al grido d’allarme dei residenti di Cit Turin si aggiunge ora quello degli enti e delle associazioni. Il problema? Sempre lo stesso: gli zingari. Il manipolo di nomadi ha ormai il controllo totale dell’intera area verde di fronte al Palagiustizia e non se ne vuole più andare.

Fanno praticamente di tutto: rubano, bruciano, sporcano e infastidiscono chiunque passi di lì. A pagare la tassa più salata della loro presenza sono i soci della bocciofila Artiglieri di Montagna, che hanno il campo da bocce e la struttura proprio a fianco dell’accampamento abusivo.

«Siamo stati più volte vittime di furti e ci hanno anche rovinato la rete del campo – spiega Vincenzo Maira, presidente della bocciofila – mentre l’altro giorno hanno distrutto una panchina e usato le assi in legno per farci il falò». E avrebbero fatto lo stesso anche con un’altra panca, se uno dei soci non li avesse fermati prima che la rompessero. «Ma non possiamo andare avanti così – lamenta Maira – perché tutti i pomeriggi accendono fuochi e non si riesce nemmeno a fare una partita a bocce».

E questo senza tralasciare i vestiti che penzolano sull’area giochi dei bimbi e il cibo sparso dappertutto. Poi ci sono i ripostigli: oltre a un vecchio contatore del gas trasformato in magazzino, gli zingari hanno sistemato le masserizie anche nei tombini. «Sono profondi due metri e quasi tutti pieni – raccontano i soci mentre ne alzano uno – e una volta abbiamo visto uno dei loro ragazzi calarsi in profondità con i sacchi».

Dei nomadi ne hanno piene le tasche anche al Cit Turin e al centro d’incontro Cit Turin San Paolo. «Sono sempre più numerosi – spiega il presidente dell’associazione sportiva, Angelo Frau – perché alla famiglia originaria se ne sono aggiunte altre». Di tutta la questione la Circoscrizione è ovviamente al corrente: «Conosciamo bene la problematica – afferma il consigliere Pd della Tre, Valentino Magazzù – e solleciteremo il Comune affinché intervenga al più presto. Nel frattempo ne discuteremo in consiglio e mi occuperò personalmente di effettuare un sopralluogo in loco».

Leggi i commenti

“Dateci una casa” appello dei rom in Comune

Pubblicato su da Grunf

La Consulta nomadi alla giunta Pd: alloggi a prezzi agevolati e una corsia preferenziale per trovare lavoro 
Corsia preferenziale?!?! Cosa hanno fatto di cosi nobile da meritare una corsia preferenziale per trovare lavoro e una casa?

Avete aumentato il famigerato PIL con i vostri furti?

Leggi i commenti

Via Orzinuovi, nomadi terrorizzati dopo il rogo: «Vogliamo più controlli»

Pubblicato su da Grunf

Via Orzinuovi, nomadi terrorizzati dopo il rogo: «Vogliamo più controlli»

AhAhAhAh hanno paura dei beceri "razzisti" 

Quando andate a rubare e rompere i coglioni al mondo

intero non avete paura Eh?

Se la situazione sta sfuggendo di mano è solo colpa vostra e del vostro modo di vivere che fa cagare.

Siete nomadi? a che cazzo vi serve un campo??? Girate e possibilmente fuori dall'Italia

 

Leggi i commenti

Faida tra zingari: scaricano davanti all'ospedale cadavere e ferito

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

Asti, tensione per lo sgombero di una casa abusiva abitata da una famiglia di zingari

Pubblicato su da Grunf

«L’intervento segue lo sgombero, attuato nel novembre scorso su iniziativa del Comune, del campo abusivo realizzato da alcune famiglie alla Boana, nei pressi di corso Savona».

Leggi i commenti

Roma: turisti stranieri borseggiati da banda di zingari minorenni

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

Non tutti i rom rubano...

Pubblicato su da Grunf

muahahhahahha

muahahhahahha

Leggi i commenti

Scoperto un intero campo nomadi alimentato con la corrente rubata dal cantiere della Pedemontana

Pubblicato su da Grunf

Noi no sapere..noi trovato cavo per terra, attaccato e miracolo arrivata luce...Quando la finiremo di mantenere questi STRONZI!

Leggi i commenti

In auto, circondata e minacciata dagli zingari, chiama il 113 e fugge

Pubblicato su da Grunf

Leggi i commenti

Bambine venite con noi, abbiamo dei regali....

Pubblicato su da Grunf

“Le due nomadi – che mia sorella ha riconosciuto subito dato il loro inconfondibile aspetto – sono giunte alla mia abitazione dai campi limitrofi. Quindi sono entrate nel giardino e hanno avvicinato le bambine promettendogli dei regali, cercando insomma di convincerle a seguirle. Le mie figlie – per fortuna le ho istruite bene – sono subito scappate urlando e chiamando mia sorella la quale, mostrando nervi saldi, ha preso un coltello da cucina e le ha messe in fuga. La paura è stata tanta, ma per fortuna tutto è finito bene. Sto andando proprio ora a fare la denuncia ai Carabinieri”

 

 

“Ho voluto divulgare il più possibile la notizia per mettere in guardia tutti i vicini e soprattutto tutti i genitori della zona perché quello che è successo a me potrebbe capitare a chiunque. Dove abito purtroppo i furti e gli episodi di illegalità sono all’ordine del giorno, non si può più andare avanti così”

 

Leggi i commenti

1 2 > >>